Il cammino dell’uomo – M.Buber

6,00

Un autentico capolavoro in miniatura, il cui messaggio è inesauribile proprio perché parla al cuore di ogni uomo, in ogni tempo e in ogni situazione. Un libro che conduce a pensare e a imboccare il cammino dell’autentica crescita umana in armonia con il mondo intero.

3 disponibili

COD: 9788885227187 Categorie: , , Tag: , , Product ID: 13401

Descrizione

l cammino dell’uomo è racchiuso fra due domande, quella iniziale ‘Dove sei?’ e quella finale ‘Dove abita Dio?’. Nella vita ognuno deve scegliere la propria strada e scegliere significa anche rinunciare. Nel mondo futuro non mi si chiederà “Perché non sei stato Mosè”, bensì: “Perché non sei stato te stesso?“. Essere se stessi, questa è la vera scommessa. L’uomo è un essere diviso, contradditorio, complicato e tutta la vita gli è data per poter tendere all’unità; solo un uomo unificato, autentico, infatti, è in grado di trasformare e salvare se stesso e quindi il mondo. 

Dice Enzo Bianchi, monaco, nella prefazione all’edizione italiana “Dalla domanda iniziale ‘Dove sei?‘, si giunge alla domanda finaleDio è là dove ci si trova , anzi, Dio è là dove l’uomo lo fa entrare mediante lo svolgimento fedele del suo compito, con il suo vivere le relazioni con gli uomini, con gli esseri viventi, con le cose, con il creato intero”.

Editore Qiqajon ,

Pubblicato 1990,   Pagine72

Traduttore G. Bonola,   Curatore E. Bianchi